53 - LECCE-GAGLIANO SULLE FSE - Via Zollino nel profondo Salento

Opzioni di pagamento

 

Il nostro viaggio sulle Ferrovie del Sud Est continua con l'escursione sulla dorsale dal lato adriatico del Salento fra Lecce e il capolinea di Gagliano-Leuca: un viaggio proprio nel profondo Salento, quel Capo di Leuca che poco più di 100 anni fa proprio con la ferrovia trovò il modo di aprirsi al mondo esterno facilitando i collegamenti per le persone e le merci.

Oggi la situazione si è radicalmente trasformata, anche se - a dir la verità - veder viaggiare le automotrici a non più di 50 km/h non autorizza a sereni pensieri sull'efficienza di questo servizio ferroviario. Ma tant'è, finché le linee FSE non saranno attrezzate con moderni impianti di sicurezza come l'SCMT la situazione non migliorerà di tanto.

Ci facciamo ospitare dalla fida Ad 45 in tenuta pulissima che ci accompagnerà anche in questo viaggio. Ci dirigiamo verso Zollino e Maglie, poi la linea prosegue verso Poggiardo e Tricase consentendo incroci in stazione che avvengon apparentmente senza fretta, vista la larghezza d'orario di cui godono i convogli. Man mano che ci avvicina a Gagliano sembra quasi di poter annusare il profumo dei mari, dell'Adriatico e dello Ionio che a Leuca uniscono le loro acque. Giunti a Gagliano in realtà avremmo ancora un po' di strada da percorrere in auto per raggiungere il mare, ma noi ci accontentiamo di vedere la Ad 45 che si riposa con i motori al minimo pronta a ripartire a ritroso sul tracciato appena percorso.

Noi proseguiremo con un altro viaggio e altre riprese.

Il video, realizzato nel 2018, ha la durata di 110 minuti. Per averlo basta un clic!

One man film - Realizzato da Rail Production - 2018.

Rimborso spese  € 19,90 cad. (per l'estero € 21,90 cad.)

53 - Lecce-Gagliano via Zollino